Kedrion Biopharma

 

Kedrion Biopharma è un’azienda biofarmaceutica italiana che raccoglie e fraziona il plasma umano al fine di sviluppare, produrre e distribuire farmaci plasmaderivati per la cura e il trattamento di pazienti affetti da emofilia, immunodeficienze e altre forme di patologie gravi.

Kedrion mette al centro le persone, attribuendo un grande valore sia al benessere di coloro che beneficiano dei suoi prodotti, sia a quello delle comunità e degli individui con cui opera e collabora. Con sede principale in Italia, a Castelvecchio Pascoli (Lucca), e una presenza commerciale in 100 Paesi nel mondo, Kedrion è il 5° player mondiale e 1° in Italia nel settore dei plasmaderivati. L’azienda conta oltre 2300 dipendenti a livello globale: quasi la metà di loro si trova in Italia, il 37% in Toscana; oltre 800 sono under 35; il 50% sono donne.

In Italia, Kedrion è partner del Sistema Sanitario Nazionale, col quale collabora fattivamente perseguendo l’obiettivo dell’autosufficienza nell’approvvigionamento di farmaci plasmaderivati. Il modello italiano rappresenta un’eccellenza a livello mondiale: al centro c’è il dono, e quindi il contributo sociale e il ruolo strategico di circa 1.800.000 donatori, che donano in forma volontaria, anonima e non remunerata. Molte Regioni italiane inviano il plasma a Kedrion, che lo trasforma in farmaci che vengono poi restituiti agli ospedali affinché possano soddisfare le esigenze terapeutiche della popolazione.

Kedrion è il ponte tra i donatori e coloro che necessitano di cure, e opera a livello globale per estendere l’accesso dei pazienti alle terapie disponibili.

Vai al sito

Organized by The Best Solutions Group